Chi Siamo
Sviluppare Business
Consulenza
Comunicazione
Clienti
Photogallery
Archivio
Contatti
Network
Our Work
Big&Small
Unica Italia

15 DICEMBRE 2009
Mercati rionali. Assegnate 500 nuove piazzole


(Il Messaggero-ed.ROMA)  15 dicembre -  Via al piano degli interventi: oltre 13 milioni di euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria L'ASSESSORE BORDONI (ATTIVITÀ PRODUTTIVE) LA QUESTIONE DEGLI ORARI Vogliamo rendere le strutture di Roma tra le prime in Europa per decoro ed efficienza Campo de' Fiori vuole aprire anche di pomeriggio per le feste natalizie
Cinquecento nuove postazioni. Tredici milioni di euro, più altri 2 milioni 400 mila euro, per gli anni 2010-2011, da impiegare per i lavori di manutenzione ordinaria. E' partito ufficialmente ieri il piano di interventi di riqualificazione straordinaria e ordinaria dei mercati rionali messo in campo dal comune di Roma e presentato dall'assessore capitolino alle Attività produttive, Davide Bordoni. «Ieri - ha annunciato Bordoni - sono state assegnate le 500 postazioni per i mercati rionali e ora, secondo le graduatorie, gli addetti potranno collocarsi. Un risultato importante sia in termini di occupazione che economici e produttivi». I mercati a Roma sono 140, di cui 34 coperti, 32 plateatici attrezzati (strutture in un'area recintata ad hoc con servizi) e 74 su altre sedi. Il restyling, in parte già avviato, o terminato per alcuni mercati, riguarda interventi destinati alla conservazione ed al mantenimento delle strutture, tra cui pulizia della rete fognaria, rifacimento della pavimentazione e degli impianti idrici. Le opere di manutenzione straordinaria, invece, oltre alla riqualificazione delle strutture, saranno volte anche all'adeguamento funzionale degli impianti tecnologici, rifacimento degli impianti idrici e di illuminazione, realizzazione e ristrutturazione di posteggi per gli operatori e parcheggi e servizi per gli utenti. «I mercati rionali di Roma - afferma Bordoni - sono il volano del nostro commercio, che rappresenta il 30% dell'economia della capitale. Abbiamo avviato un piano di interventi per riqualificarli e ammodernarli. L'obiettivo è migliorare i servizi e rendere i mercati di Roma tra i primi in Europa, per sicurezza, decoro ed efficienza». Sugli interventi di manutenzione straordinaria, infine, l'assessore Bordoni ha spiegato che «la competenza è dei municipi ma vista la sofferenza economica, le amministrazioni territoriali preferiscono investire i fondi, ad esempio per le strade, o comunque per interventi dove c'è più bisogno». Alla presentazione del piano di interventi di riqualificazione dei mercati rionali,ieri era presente anche Franco Gioacchini, il presidente dell'Upvad, (l'associazione di categoria aderente a C o n f c o m m e r c i o ) che ha affermato: «Sono convinto che i mercati rionali, tra qualche tempo, saranno i nuovi centri commerciali dei quartieri, perché per raggiungere i grandi poli commerciali occorre spostarsi spesso oltre il Gra, e con una popolazione che invecchia e i problemi legati al traffico, sono ottimista per il futuro. Sugli orari, poi, si sta lavorando per una cultura d'impresa, noi siamo pronti ad aprire il pomeriggio. C'è il mercato di Campo de' Fiori, per esempio, che ha chiesto la concessione di aprire, durante le feste natalizie anche nel pomeriggio. Il parere del dipartimento competente e del Municipio è favorevole ma la polizia municipale ancora non da l'ok». Nei mercati rionali di Roma si contano 4.012 banchi: di questi 1.552 sono di frutta e verdura, 412 di carne, 178 di pesce, 392 di banco taglio, 116 di fiori e 1.362 di altri prodotti come abbigliamento, detersivi, casalinghi e prodotti di abbigliamento.

News / mostra tutte
24 Novembre 2017
intervista di Mauro Loy su RAI 3

Nel programma di approfondimento mattutino del TGR Lazio, Mauro Loy ha presentato il Rapporto elaborato da Methos &...

23 Novembre 2017
Concluso il decennale di Big&Small

Il commercio a Roma vale 14 miliardi di euro. Una stima potenziale dei consumi che rappresenta i...

12 Novembre 2017
Big&Small dieci_Il programma

ROMA CAPITALE.

Nel decennale di Big&Small, Methos presenterà La Geografia commerciale di roma. ...


L'analisi di Methos sul commercio a Roma

Nel decennale di Big&Small, Methos presenterà La Geografia commerciale di roma. Mappatura ed opportunità di sviluppo per la filiera distributiva": un importante lavoro di analisi e monitoraggio della situazione commerciale romana, ...


Big&Small. La decima edizione

Big&Small la decima edizione è in programma a Roma all'Hotel Rome Cavalieri (Via Cadlolo, 101) il 22 Novembre 2017 alle ore 10.00

La decima edizione dal titolo “Roma Capitale. La via del commercio, la citt&agrav...


Artigiani del Cibo. Il think tank sull'artigianato enogastronomico

 “Artigiani del Cibo” : nasce il think thank sull’artigianato enogastronomico per promuovere un mercato trasparente e rivendicare il diritto dei consumatori ad un cibo buono, sano e nutriente. 

Il 21 Giugno...




Home       Chi siamo       Contattaci       Privacy e Cookie Policy

Methos S.r.l.      Reg. Impr. Roma, Cod. Fiscale, Part. IVA 04460801006      R.E.A. Roma N. 768665      Cap. Soc. 10.400,00 I.V.