Chi Siamo
Sviluppare Business
Consulenza
Comunicazione
Clienti
Photogallery
Archivio
Contatti
Network
Our Work
Big&Small
Unica Italia

20 LUGLIO 2016
Il nuovo appuntamento con Big&Small


Torna il dibattito sullo sviluppo delle Imprese con una riflessione sulle evoluzioni dei mercati, le modalità di scelta e acquisto del consumatore, i fenomeni distributivi tradizionali e innovativi

Nella nuova edizione di Big&Small in programma giovedì 10 Novembre si parlerà di agroalimentare e del rapporto cruciale tra produzione e distribuzione, alla luce dell'interpretazione del cibo in termini di qualità. Ma se la qualità è una aspirazione del consumatore quando acquista una automobile, un cellulare o un abito, la qualità diventa un suo diritto quando acquista ciò che mangia. E ciò per la semplice ragione che il cibo incide in modo decisivo sulla sua salute. La ricerca medica di ogni latitudine ha posto la condizione di una alimentazione sana come prima e determinante forma di prevenzione.

Determinate le parole chiave che definiscono il moderno rapporto consumatore-cibo si apre così una nuova riflessione sulle modalità di offerta e, quindi, una ricerca su quali possono essere le forme e i modi di un necessario diverso rapporto fra produttore e distributore.

Partendo dal connubio produttore/prodotto si innesca una reazione a catena che vuole ripensare i sistemi di filiera secondo logiche di efficienza, economicità ed innovazione. E in questo percorso si guarda con grande interesse all’impresa artigiana produttrice di cibo che investe su intelligenze, culture e tradizioni per realizzare un manufatto che nel vastissimo panorama delle produzioni agroalimentari regionali rappresenta un'unicità. Questo mix di buone pratiche, gusti e tradizioni deve poi essere tradotto in soluzioni commerciali capaci di esprimere l'essenza del prodotto al consumatore.  Da qui si vuole partire per una ricerca sullo scenario distributivo che da un lato vede la Grande Distribuzione impegnata in strategie di "convenienza" che non guardano più solo al prezzo e, dall'altro, un dettaglio tradizionale che in modo individuale e asistematico esordisce con specializzazioni che non creano un meccanismo collettivo di attrazione. A tutto questo si aggancia anche il filone della distribuzione digitale con un eCommerce che nel comparto food è ancora in fase di start up ma che vede continue soluzioni per interecettare un consumatore omnicanale.


News / mostra tutte
24 Novembre 2017
intervista di Mauro Loy su RAI 3

Nel programma di approfondimento mattutino del TGR Lazio, Mauro Loy ha presentato il Rapporto elaborato da Methos &...

23 Novembre 2017
Concluso il decennale di Big&Small

Il commercio a Roma vale 14 miliardi di euro. Una stima potenziale dei consumi che rappresenta i...

12 Novembre 2017
Big&Small dieci_Il programma

ROMA CAPITALE.

Nel decennale di Big&Small, Methos presenterà La Geografia commerciale di roma. ...


L'analisi di Methos sul commercio a Roma

Nel decennale di Big&Small, Methos presenterà La Geografia commerciale di roma. Mappatura ed opportunità di sviluppo per la filiera distributiva": un importante lavoro di analisi e monitoraggio della situazione commerciale romana, ...


Big&Small. La decima edizione

Big&Small la decima edizione è in programma a Roma all'Hotel Rome Cavalieri (Via Cadlolo, 101) il 22 Novembre 2017 alle ore 10.00

La decima edizione dal titolo “Roma Capitale. La via del commercio, la citt&agrav...


Artigiani del Cibo. Il think tank sull'artigianato enogastronomico

 “Artigiani del Cibo” : nasce il think thank sull’artigianato enogastronomico per promuovere un mercato trasparente e rivendicare il diritto dei consumatori ad un cibo buono, sano e nutriente. 

Il 21 Giugno...




Home       Chi siamo       Contattaci       Privacy e Cookie Policy

Methos S.r.l.      Reg. Impr. Roma, Cod. Fiscale, Part. IVA 04460801006      R.E.A. Roma N. 768665      Cap. Soc. 10.400,00 I.V.