Chi Siamo
Sviluppare Business
Consulenza
Comunicazione
Clienti
Photogallery
Archivio
Contatti
Network
Our Work
Big&Small
Unica Italia

11 GIUGNO 2012
La città si rilancia con le proprie risorse


Corriere dell'Umbria - Nocera Umbra. Terme e ricettività, sport e salute, servizi e attività, industria e formazione. Sono queste le quattro aree di intervento individuate dal nuovo progetto di sviluppo del territoriorio nocerino, presentato ieri presso il museo archeologico, Ad illustrare queste "analisi e prospettive di recupero urbano", insieme al Sindaco Giovanni Bontempi, c'erano Mauro Loy e Luca Broncolo, amministratori unici rispettivamente di Methos e Archi's comunicazione e ideatori del progetto insieme allo Studio Valla. Assenti, per impegni istituzionali o presidenti di Regione e Provincia, di cui hanno portato i saluti l'assessore provinciale Piero Mignini e il Vice Presidente della Commission Europea, On. Antonio Tajani intervenuto poi telefonicamente da Istanbul.

Il progetto ha tracciato un percorso di sviluppo sostenibile teso alla crescita locale di un territorio, quello nocerino, profondamente segnato dal terremoto del 1997. "Il sisma ha portato tante risorse - ha spiegato il sindaco Bontempi -  che però non sono state spese in maniera migliore. Oggi dobbiamo ancora impostare il futuro di questo territorio e vogliamo farlo cercando soluzioni che gli consentano un rilancio reale, basato su risorse come acqua, ambiente, benessere". Anche per Mignini "il termalismo e il benessere, così come un percorso complessivo e unitario, sono la ricetta vincente.". L'incontro è stato anche un'occaisone pere fare il punto sulla situazione nocerina, in un momento di particolare difficoltà economica. "E' proprio dalle crisi che nascono le migliori opportunità - ha sottolineato Loy - e, anche in questo momento di recessione è possibile far ripartire l'economia nocerina, mettendo in moto un progetto di sviluppo del territorio". Seguendo le atree di intervento, che traggono una spinta forte da risorse come l'acqua, quello che occorre è dunque "reindustrializzare aree obsolete - ha proseguito Loy - e dare nuove opportunità a chi vuole riaviare le proprie attività commerciali con un basso costo e rivalorizzare lo stabilimento delle terme. Questo per dare nuove possibilità sia economiche che di mercato".

Fra il pubblico, composto per la maggior parte dagli industriali del territorio, c'erano anche l'On. Luciano Rossi, il consigliere regionale Massimo Monni e l'Assessore provinciale Donatella Porzi. Dopo l'incontro, il museo archeologico ha ospitato l'inaugurazione della mostra fotografica "RISORSI. Nocera. L'acqua, la storia, il futuro. In piccoli assaggi." promossa da Archi's e aperta fino al 26 Agosto.


News / mostra tutte
24 Novembre 2017
intervista di Mauro Loy su RAI 3

Nel programma di approfondimento mattutino del TGR Lazio, Mauro Loy ha presentato il Rapporto elaborato da Methos &...

23 Novembre 2017
Concluso il decennale di Big&Small

Il commercio a Roma vale 14 miliardi di euro. Una stima potenziale dei consumi che rappresenta i...

12 Novembre 2017
Big&Small dieci_Il programma

ROMA CAPITALE.

Nel decennale di Big&Small, Methos presenterà La Geografia commerciale di roma. ...


L'analisi di Methos sul commercio a Roma

Nel decennale di Big&Small, Methos presenterà La Geografia commerciale di roma. Mappatura ed opportunità di sviluppo per la filiera distributiva": un importante lavoro di analisi e monitoraggio della situazione commerciale romana, ...


Big&Small. La decima edizione

Big&Small la decima edizione è in programma a Roma all'Hotel Rome Cavalieri (Via Cadlolo, 101) il 22 Novembre 2017 alle ore 10.00

La decima edizione dal titolo “Roma Capitale. La via del commercio, la citt&agrav...


Artigiani del Cibo. Il think tank sull'artigianato enogastronomico

 “Artigiani del Cibo” : nasce il think thank sull’artigianato enogastronomico per promuovere un mercato trasparente e rivendicare il diritto dei consumatori ad un cibo buono, sano e nutriente. 

Il 21 Giugno...




Home       Chi siamo       Contattaci       Privacy e Cookie Policy

Methos S.r.l.      Reg. Impr. Roma, Cod. Fiscale, Part. IVA 04460801006      R.E.A. Roma N. 768665      Cap. Soc. € 10.400,00 I.V.